MATERIALI RELATIVI AD APPUNTAMENTI TRASCORSI

 

Milano, sabato 24 settembre 2016, ore 10:00-18:30; Biblioteca Dergano-Bovisa, via Baldinucci 76
DALLA LINGUA PER LA SOPRAVVIVENZA ALLA LINGUA DELLA CREATIVITÀ LETTERARIA
Convegno in occasione dei 25 anni del Centro Culturale Multietnico “La Tenda”. Intervengono Raffaella Bianchi, Gabriella Cartago Scattaglia, Barbara D’Annunzio, Christiana de Caldas Brito, Sara Di Simone, Graziella Favaro, Kossi Komla-Ebri, Fabio Mantegazza, Gioia Panzarella, Katia Raspolini, Abdelmalek Smari.
Nella relazione “Ruolo dei laboratori di scrittura nel percorso linguistico dei migranti” Christiana de Caldas Brito parlerà della sua esperienza come conduttrice di laboratori interculturali di scrittura. Ingresso libero.

Roma, martedì 10 maggio 2016, ore 19:00; Libreria Giufà, via degli Aurunci, 38 (Quartiere San Lorenzo)
SULL'ORLO DELLE COSE
Saranno presentati due libri della collana Kuma Creola Scrittori Migranti, diretta da Armando Gnisci ed edita dalla Cosmo Iannone Editore. Maria Cristina Mauceri presenterà Libri Migranti, di Melita Richter; Christiana de Caldas Brito presenterà il libro di poesie di Claudia Bazu Sull'orlo delle cose.

Isernia, lunedì 22 febbraio 2016, ore 10:00; Scuola Isis Majorana Fassitelli
INCONTRO IN VISTA DELLE OLIMPIADI DI RIO 2016
Christiana de Caldas Brito incontrerà le classi della Sezione Sportiva della scuola, un gruppo di 58 ragazzi tra i 15 e i 16 anni, molti dei quali saranno presenti alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. I ragazzi hanno letto 500 Temporali, che si svolge in una favela a Rio e hanno preparato delle domande per l'autrice. Christiana de Caldas Brito risponderà alle loro domande, parlerà del Brasile e proporrà il gioco 10deduco sul tema degli atleti.
Incontro riservato agli alunni della scuola.

Roma, mercoledì 18 novembre 2015, ore 18:00; Auditorium del Centro Culturale Brasile-Italia, Piazza Navona, 18
L'AMAZZONIA E LE SUE VOCI: I TIMBIRA
Presentazione dell'opera I Timbira del poeta brasiliano Antonio Gonçalves Dias (1823-1864). Interverranno
Marta Gomes de Souza, traduttrice e curatrice dell’opera; Christiana de Caldas Brito, scrittrice e psicoterapeuta; Maurizio Gnerre, etnolinguista.
L'incontro sarà coordinato da Daniela Rosellini

Ingresso libero.

Rimini, venerdì 6 febbraio, ore 17:00; Biblioteca Gambalunga, via Alessandro Gambalunga, 27 - Sala del Settecento
SCRITTURE MIGRANTI
Christiana de Calda
s Brito,attraverso la sua esperienza di scrittrice “migrante” in lingua italiana, dialogherà sui temi legati alla migrazione, alla ricerca di una nuova identità, al superamento dei conflitti mediante la cooperazione, al rapporto tra letteratura e pace.
Ingresso libero.

Nereto (TE), sabato 27 settembre 2014, ore 18:00; Sala Salvador Allende
Bisenti (TE), domenica 28 settembre 2014, ore 18:00; Cinema Teatro, via delle Piscine

EMERGENZE MEDITERRANEE - CONFINI
Il libro "Qui e là", di Christiana de Caldas Brito, sarà oggetto di lettura e di dibattito nell'ambito della manifestazione organizzata dall'Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo.
Christiana leggerà brani di racconti che trattano il tema dei "conflitti" e racconterà la sua esperienza di scrittrice brasiliana che scrive in italiano.
Ingresso gratuito.
Per informazioni: 366-6286924, info@ostitutoteatromediterraeo.it

Itri (LT), domenica 1º giugno 2014, ore 19:00; Piazza Sandro Pertini (in caso di pioggia, l'incontro si terrà nell'aula consiliare.)
CREATIVITÀ MIGRANTE
Nora Moll, docente e saggista, parlerà della letteratura in lingua italiana dei migranti.
Christiana de Caldas Brito, scrittrice, condurrà un gioco letterario che vi aiuterà a scoprire la vostra creatività. Poi parlerà dei suoi temi letterari e leggerà brani dei suoi racconti.
Interventi musicali a cura di Roberto Del Bove e Fiorenzo Massarone.
Al termine dell'incontro verrà offerto un aperitivo con prodotti del commercio equo e solidale.
Entrata libera.

Grizzana Morandi (BO), sabato 26 aprile 2014, ore 17:00; Biblioteca Comunale Villa Mingarelli; via Pietrafitta, 46
VOCI CHE RACCONTANO NELL'APPENNINO BOLOGNESE
Incontro con Christiana de Caldas Brito: intervista all'autrice a cura di Lisa Regina Nicoli sui temi dell'interculturalità, dell'immigrazione e dell'emigrazione; musiche dal vivo con Claudio Carboni (sax).
Entrata libera.

TV 2000, martedì 23 luglio 2013, ore 15:00; (Canale 29 del digitale terrestre)
CONVERSAZIONE SUL VIAGGIO DI PAPA FRANCESCO IN BRASILE
Su TV 2000 (Canale 29 del digitale terrestre), Christiana de Caldas Brito sarà presente, in qualità di scrittrice brasiliana, alla conversazione sul viaggio di Papa Francesco in Brasile. A Rio, il Papa visiterà una favela e Christiana ha scritto, in italiano, il romanzo "500 temporali", che si svolge in una favela di Rio (vedi Pubblicazioni).

Senigallia, 10 maggio 2013, ore 21:00; Auditorium San Rocco
SCONTRO DI CIVILTÀ PER UN ASCENSORE A PIAZZA VITTORIO
Reading del Cerchio Interculturale Donne per la Pace: una pièce di di Amara Lakhous per la regia di Gianluca Barbadori. Ingresso libero.

Senigallia, 10 maggio 2013, 17:00; Biblioteca Comunale Antonelliana
INTERCULTURALITÀ E PACE
Incontro organizzato dalla Scuola di Pace Vincenzo Buccelletti. Incontro con la scrittrice e psicoterapeuta Christiana de Caldas Brito.

Senigallia, 10 maggio 2013, ore 11:00; Biblioteca Comunale Antonelliana
LETTERATURA DELLA MIGRAZIONE
Incontro organizzato dalla Scuola di Pace Vincenzo Buccelletti; inaugurazione della Sezione Narrativa interculturale; Christiana de Caldas Brito presenterà i suoi libri.

Roma, venerdì 12 aprile, ore 18:00-20:30, Casa Internazionale delle Donne, via San Francesco di Salles, 1a Roma
SALUTE, MALATTIA, MIGRAZIONI: UN APPROCCIO DI GENERE E  POSTCOLONIALE
Incontro organizzato dal gruppo "Kespazio", nel corso del quale Christiana de Caldas Brito parteciperà come psicoterapeuta e scriItrice, illustrando con i suoi racconti, i più comuni disturbi di salute delle donne immigrate. Ingresso libero.

Roma, venerdì 7 dicembre ore 19:00-19:50, Fiera del Libro di Roma, Palazzo dei Congressi (EUR)
LETTERATURE TRA CULTURE NELLA MAGIA DEL METICCIATO
La letteratura latinoamericana e le esperienze europee; incontro organizzato dall'Istituto Italo-Latino Americano, coordinato dal Professor Nicola Bottiglieri dell'Università di Cassino. Saranno presenti gli scrittori Matías Néspolo (Argentina), Christiana de Caldas Brito (Brasile), Santiago Gamboa (Colombia), Milton Fernández (Uruguay). L'ingresso alla Fiera è a pagamento.
Notizia dell'evento sul sito dell'IILA.

Bologna, venerdì 26 ottobre (14:30-18:30) e sabato 27 ottobre (9:30-12:30) Università di Bologna, via Zamboni 32, 1° piano, aula Forti
LABORATORIO INTERCULTURALE AVANZATO DI SCRITTURA CREATIVA (2º modulo)
2° modulo del Laboratorio.

Bologna, venerdì 22 novembre (14:30-18:30) e sabato 24 novembre (9:30-12:30), Università di Bologna, via Zamboni 32, 1° piano, aula Forti
LABORATORIO INTERCULTURALE AVANZATO DI SCRITTURA CREATIVA (3º modulo)
4° modulo del Laboratorio.

Bologna, venerdì 9 novembre (14:30-18:30) e sabato 10 novembre (9:30-12:30), Università di Bologna, via Zamboni 32, 1° piano, aula Forti
LABORATORIO INTERCULTURALE AVANZATO DI SCRITTURA CREATIVA (3º modulo)
3°modulo del Laboratorio, con la tutor Wu Ming2. Bologna, venerdì 12 ottobre, (14:30-18:30), Università di Bologna, via Zamboni 32, 1° piano, aula Forti

LABORATORIO INTERCULTURALE AVANZATO DI SCRITTURA CREATIVA (1º modulo)
Presentazione del corso: Roberta Sangiorgi (Associazione Eks&Tra) e Fulvio Pezzarossa (Dipartimento di Italianistica dell’Università di Bologna). Presentazione del tutor dei primi due moduli, Christiana de Caldas Brito, del tutor dei due ultimi moduli, Wu Ming 2 e del coordinatore del laboratorio, Paolo Bassi. L’obiettivo del Laboratorio è scrivere a più mani un racconto meticcio e collettivo.

Palermo, martedì 29 maggio, ore 9:00-14:00, Liceo Cannizzaro, Aula Magna
INCONTRO DEGLI SCRITTORI MIGRANTI CON LA SCUOLA PALERMITANA
Partecipano Christiana de Caldas Brito e Kossi Komla-Ebri. Solo per gli studenti del Liceo Cannizzaro.

Palermo, lunedì 28 maggio, ore 15:00-20:00, Università degli Studi, Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia, viale delle Scienze
LA RICEZIONE ITALIANA DELLE LETTERATURE MIGRANTI
Tavola rotonda coordinata da Laura Restuccia, con la partecipazione di Christiana de Caldas Brito, Kossi Komla-Ebri, Lorenzo Luatti, Raffaele Taddeo e gli interventi degli studenti e del pubblico. Ingresso libero.

Istanbul (Turchia), sabato 19 maggio, ore 13:40, Università di Koç
LETTERATURA DELLA MIGRAZIONE: UNO SGUARDO NUOVO SULL'ITALIA
Giornata di conferenze in materia di migrazione e letteratura a cura di Christiana de Caldas Brito e Tahar Lamri, a conclusione di un workshop iniziato il 10 maggio in tema di prospettive interdisciplinari sulla migrazione con particolare attenzione al caso dell'Italia.

Corso di scrittura creativa

Istanbul (Turchia), venerdì 18 maggio, Istituto Italiano di Cultura

ANA DE JESUS
Dopo un incontro con gli studenti, Christiana de Caldas Brito reciterà il suo monologo teatrale "Ana de Jesus" (riflessioni in “portuliano” di una colf  brasiliana).

Ariccia (Roma), sabato 31 marzo (ore 16:00-19:00) e domenica 1º aprile (ore 10:00-13:00), B&B il Melograno, via Appia Nuova n. 7/f

LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA
Condotto da Christiana de Caldas Brito: esercizi divertenti per scrivere un racconto; cosa fare per trovare il proprio stile. Costo: 60 € per l'intero weekend. Info ed iscrizioni: tel. 334-1651580 oppure 06-93720363; email: fiorellacarollo@yahoo.it. Vedi locandina a fianco.

Albano Laziale (Roma), mercoledì 14 marzo, ore 9:00-11:00, Istituto Superiore Statale di Via della Stella

A LEZIONE INSIEME AGLI SCRITTORI MIGRANTI
incontro della scrittrice Christiana de Caldas Brito con gli allievi dell'Istituto, nell'ambito del ciclo organizzato dal professor Armando Gnisci. Riservato agli allievi.

Roma, sabato 25 febbraio 2012, ore 16:30, Casale Garibaldi, via Romolo Balzani, 87 - 00177 Roma

IL SABATO SPEGNI LA TV E ACCENDI LA CULTURA
Incontro-dibattito con la scrittrice Christiana de Caldas Brito. Saranno presentati i suoi libri "Qui e là" (racconti) e "Viviscrivi, verso il tuo racconto" (saggio di scrittura creativa). Saranno letti brani tratti da questi due libri. Seguirà rinfresco. Ingresso libero e gratuito.
 
Rio de Janeiro (RJ), Domingo, 27 de Novembro de 2011, 17:00 horas, Museu da República (varanda da livraria), Rua do Catete, 153
500 TEMPORAIS
Durante o evento "Primavera do Livro", a autora Christiana de Caldas Brito e a editora Mar de Idéias convidam para o lançamento do livro "500 temporais" (tradução de Roberta Barni). Entrada livre.
 
São Paulo (SP), Quinta feira, 17 de Novembro de 2011, 19:00 à 22:00 horas, Livraria da Vila, Av. Lorena 1731, Jardins 
500 TEMPORAIS
A autora Christiana de Caldas Brito, a editora Mar de Idéias e a Livraria da Vila convidam para o lançamento do livro "500 temporais" (tradução de Roberta Barni). Entrada livre.
 
Cecchina di Albano Laziale (RM), venerdì 1º luglio 2011, ore 17:30, Villa Comunale del Vescovo, Via Italia 1  
FESTIVAL DELL'EDITORIA INVISIBILE
Il Professor Armando Gnisci presenta la scrittrice Christiana de Caldas Brito.
 
Mercoledì 25 maggio 2011, ore 19:00, diretta web tv www.aliasnetwork.it
LEZIONI TRANSCULTURALI
Christiana de Caldas Brito è ospite del programma del Professor Armando Gnisci "Lezioni Transculturali".
Chi fosse interessato a rivedere le registrazioni delle dirette relative alla rubrica di Transculturazione, tenuta da Armando Gnisci, può farlo su YouTube oppure sulla pagina facebook di AliasNetwork.

Bologna, venerdì 13 maggio 2011, ore 14:30-18:30; sabato 14 maggio, ore 9:30-12:30, Università di Bologna, Dipartimento di Italianistica, Aula Forti, Via Zamboni 32, 2° piano
LABORATORIO DI SCRITTURA
Christiana de Caldas Brito conduce il 3° modulo del laboratorio di scrittura. Gli argomenti trattati in questi due giorni saranno: i dialoghi, i personaggi, il titolo, i dettagli, la concretezza, l’epilogo. Saranno fatti commenti ai racconti già scritti dal gruppo e una serie di esercizi pratici. La partecipazione è riservata agli iscritti.

Milano, sabato 12 febbraio 2011, Biblioteca Rionale Dergano-Bovisa, Via Baldinucci, 76

VENT'ANNI DELLA LETTERATURA DELLA MIGRAZIONE IN ITALIA
Convegno organizzato dal Centro Culturale Multietnico La Tenda e dalla Biblioteca Dergano-Bovisa.
Christiana de Caldas Brito parlerà sul tema "Letteratura e Migrazione".
Il gruppo Bovisateatro leggerà vari testi tra cui "Ana de Jesus" , racconto di Christiana de Caldas Brito.
Ingresso libero.

São Paulo (Brasile), mercoledì 20 e venerdì 21 ottobre 2010, ore 10:00 ed ore 20:00, Universidade de São Paulo

LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA
Tenuto dalla scrittrice Christiana de Caldas Brito.
 
São Paulo (Brasile), giovedì 21 ottobre 2010, ore 17:30, Livraría Cultura Market Place - Morumbi
SCRIVERE IN ITALIANO / ANA DE JESÚS
Nell'ambito della X Settimana della lingua italiana, organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura di San Paolo ed intitolata quest'anno 'Una lingua per amica: l'italiano nostro e degli altri'. La testimonianza della scrittrice brasiliana che usa la lingua italiana nei suoi libri.
Ore 17:00 Premiazione del concorso letterario per le scuole ed i corsi di italiano
Ore 17:30 Scrivere in Italiano - Incontro con Christiana de Caldas Brito
Ore 18:00 Ana de Jesús - Rappresentazione del monologo teatrale di Christiana de Caldas Brito

Rio de Janeiro (Brasile), mertedì 19 ottobre 2010, ore 11:00, Universidade Estadual do Rio de Janeiro

SCRIVERE IN ITALIANO, PERCORSO LINGUISTICO DI UNA SCRITTRICE BRASILIANA
Christiana de Caldas Brito inaugurerà la X Settimana della lingua italiana, organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro ed intitolata quest'anno 'Una lingua per amica: l'italiano nostro e degli altri'.
A seguire workshop; laboratorio di scrittura tenuto da Christiana de Caldas Brito.

Rio de Janeiro (Brasile), lunedì 18 ottobre 2010, ore 10:30, Universidade Federal do Rio de Janeiro

SCRIVERE IN ITALIANO, PERCORSO LINGUISTICO DI UNA SCRITTRICE BRASILIANA
Christiana de Caldas Brito inaugurerà la X Settimana della lingua italiana, organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro ed intitolata quest'anno 'Una lingua per amica: l'italiano nostro e degli altri'.
A seguire workshop; laboratorio di scrittura tenuto da Christiana de Caldas Brito.

Ortacesus (CA), domenica 23 maggio 2010, ore 18:00, Sala Convegni del Comune, via Armando Diaz

500 TEMPORALI
Presentazione del romanzo di Christiana de Caldas Brito. Dopo i saluti del sindaco, Fabrizio Mereu, interverranno
Claudia Melis (direttrice del Museo del Grano), Enrico Pili (scrittore), Savina Dolores Massa (poetessa). 
Sarà presente l'autrice. 
È inoltre prevista un'esibizione del pianista Gianfranco Fedele. In chiusura, rinfresco. Ingresso libero.

Roma, martedì 27 aprile 2010, ore 17:30, Palazzo Pallavicini (sede della Provincia di Roma), via IV Novembre, 119 A, Sala della Pace
ITAGLIANI
Seminario creolo, organizzato dalla Provincia di Roma - Assessorato alle politiche culturali, in collaborazione con il Dipartimento di Italianistica e Spettacolo dell'Unversità La Sapienza di Roma. Christiana de Cladas Brito, presentata dalla Professoressa Nora Moll, parlerà del suo percorso come autrice migrante e leggerà brani di alcuni suoi racconti.

(L'incontro è aperto al pubblico).

Pistoia, venerdì 5 marzo 2010, ore 17:00, Saletta di Palazzo Baldi Papini, via dei Pappagalli, 29
AMANDA OLINDA AZZURRA E LE ALTRE
Christiana De Caldas Brito presenta il suo libro Amanda Olinda Azzurra e le altre (Ed. Oedipus 2004). Ingresso libero e gratuito.

Pistoia, sabato 6 marzo 2010, (ore 10:00-18:00) e domenica 7 marzo (ore 9:30-13:00), saletta –Soci presso il supermercato COOP
VIVISCRIVI… ADESSO SCRIVO ANCH'IO
corso intensivo di scrittura creativa condotto da Christiana de Caldas Brito
Per informazioni: tel. 333-2009323

Roma, venerdì 5 febbraio 2010, ore 19:00, Café Cretcheu, via Ancona, 13
APERITIVO CON L'AUTORE!
presso il Café Cretcheu, punto d'incontro tra la cultura e la gastronomia capoverdiana, nel ventennale della letteratura della migrazione, Christiana de Caldas Brito e Armando Gnisci dialogheranno sulla scrittura migrante declinata al femminile, presentando il libro Roba da donne, Mangrovie Edizione.
Ingresso libero e gratuito.

Bologna, dal 28 dicembre 2009 al 13 febbraio 2010 - Università di Bologna (Dipartimento di Italianistica) - Via Zamboni, 32 - I piano - Aula Forti
LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA INTERCULTURALE
Organizzato dall'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, l'Università di Bologna e l'Associazione Eks&Tra, tra il 18 dicembre 2009 ed il 13 febbraio 2010.

Calendario:
Venerdì 18 e sabato 19 dicembre 2009
Venerdì 15 e sabato 16 gennaio 2010
V
enerdì 29 e sabato 30 gennaio 2010
Venerdì 12 e sabato 13 febbraio 2010

Orario:
il venerdì: 14:30-18:30;
il sabato: 9:30 - 12:30.

Il laboratorio segue il programma del libro di Christiana de Caldas Brito "VIVISCRIVI , VERSO IL TUO RACCONTO" (Edizioni Eks&Tra, 2008) ed è coordinato dall'autrice stessa.

Il numero dei partecipanti è limitato a 40 ed i posti sono  già esauriti. 

Roma, martedì 8 dicembre 2009, ore 18:00, Palazzo dei Congressi (EUR)
PRIMA CHE PASI LA NOTTE - FINIS SARDINIAE
Nell'ambito della Fiera del Libro, presso lo Stand della Sardegna, verrà presentato il giallo-noir di Enrico Pili "Prima che passi la notte - Finis Sardiniae" (Scuola Sarda Editrice, Carta d'Imbarco). Oltre all'autore, ne parleranno Christiana de Caldas Brito, scrittrice, e Gianluca Cicinelli, giornalista

Roma, sabato 24 ottobre 2009, ore 18:00, Teatro Palladium, Piazza Bartolomeo Romano n° 8
SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO - ARTISTI MIGRANTI RACCONTANO
Christiana de Caldas Brito leggerà tre racconti ("Chi", "Linea B" e "Il mendicante"), illustrati al contempo dal pittore iraniano Ehsa Mehrbakhsh e con l'accompagnamento del musicista colombiano Rolando Riacaurte.
Ingresso libero e gratuito.

Palma di Montechiaro (AG), martedì 27 ottobre 2009, ore 18:00, Palazzo Ducale, via Carlo Marx, 3.
VOCI DAL SUD
Incontro con Christiana de Caldas Brito, presentata dal Professor Raffaele Taddeo, nell'ambito della manifestazione "Voci dal Sud" (17-31 ottobre 2009), organizzata dalla
Biblioteca comunale “Giovanni Falcone, con il contributo del Ministero per i beni e le attività culturali e della Provincia Regionale di Agrigento.

Palma di Montechiaro (AG), venerdì 30 ottobre 2009, ore 18:00, Palazzo Ducale, via Carlo Marx, 3.
I MIGRANTI RICHIEDENTI ASILO E NOI
Christiana de Caldas Brito parteciperà alla tavola rotonda "I migranti richiedenti asilo e noi", nell'ambito della manifestazione "Voci dal Sud" (17-31 ottobre 2009), organizzata dalla Biblioteca comunale “Giovanni Falcone, con il contributo del Ministero per i beni e le attività culturali e della Provincia Regionale di Agrigento.

 

Cesena, venerdì 16 ottobre 2009, ore 11:00, Scuola Superiore Istituto V.Monti

AD ALTA VOCE

Nell'ambito della manifestazione, alle ore 11:00, Christiana de Caldas Brito leggerà un brano del racconto "Maldafrica", dello scrittore Enrico Pili. Il racconto è pubblicato nel libro "Incroci a raso", edito da Scuola Sarda Editrice nel 2006. Ingresso libero e gratuito.

 

Milano, domenica 28 giugno 2009, ore 19:30, via G. di Vittorio, 9 - Area esterna, Latinoamericando Expo (dal 17 giugno al 17 agosto).

SETTIMANA DEL BRASILE

Nell'ambito del Mediolanum Forum di Assago, Milano, Christiana de Caldas Brito presenterà il suo romanzo 500 Temporali, ambientato a Rio de Janeiro nell’anno 2000, durante i festeggiamenti dei 500 anni del Brasile.

 

Roma, sabato 30  maggio 2009, ore 16:30, Associazione Culturale Casale Garibaldi, Via Romolo Balzani, 87
500 TEMPORALI
Saranno presentati il romanzo 500 Temporali e la sua autrice, Christiana de Caldas Brito. Brani del libro saranno letti da membri dell’Associazione e l’autrice sarà intervistata. Finito l’incontro, sono tutti invitati ad un rinfresco. Ingresso libero.

 

Reggio Emilia, sabato 18 aprile 2009, ore 15:00, Piazza dei Martiri del 7 luglio,
DONNE, SCRITTRICI, MIGRANTI

in occasione della Biennale del Dialogo Interculturale,a cura del Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali, incontro e dibattito con le scrittrici Fatima Ahmed, Livia Bazu e Christiana de Caldas Brito sul tema.

 

Arrone (provincia di Terni) giovedì 23 aprile 2009, alle ore 9:15, Istituto Compressorio di Arrone.
VIVISCRIVI, VERSO IL TUO RACCONTO

Incontro di Christiana de Caldas Brito con le terze medie: gli allievi, che hanno letto Amanda Olinda Azzurra e le altre,  faranno domande alla scrittrice, che presenterà loro il suo ultimo libro "Viviscrivi, verso il tuo racconto". L’incontro è organizzato dal Compressorio di Arrone, dal Centro Italiano Femminile (CIF) e dal Comune di Arrone. 

Roma, Ristòrart, via Cluniacensi 9/11, zona Tiburtina, domenica 8 marzo 2009, ore 14:30;
LE DONNE, DALL'AFRICA ALL'AMERICA LATINA
Christiana de Caldas Brito presenta il suo libro 500 temporali (collana Kumacreola, scritture migranti, curata da Armando Gnisci, Cosmo Iannone Editore, 2006) durante la giornata dedicata alle donne, dall'Africa all'America Latina, con video, documenti  e letture di brani per raccontare le loro storie, la loro forza, il loro impegno.
Ore 12:00 proiezione del video di COOPI* Restituiamo dignità alle donne in Mozambico
Ore 13:00 pranzo solidale composto da: antipasto, primo piatto, secondo di carne, contorno, acqua e vino, ad € 20; parte del ricavato sarà devoluto per finanziare  il progetto sanitario di  COOPI "Dignità per le donne del Mozambico"; per il pranzo è gradita la prenotazione al tel. 348-4741876 o alla mail  donatella_76@hotmail.com
Ore 14:30 presentazione di 500 temporali, di Christiana de Caldas Brito
Ore 16:00 proiezione del video-documento di COOPI We San Komot, I diritti delle donne in Sierra Leone, di Andrea Ruffini

*COOPI - Cooperazione Internazionale è un'organizzazione non governativa italiana laica e indipendente fondata nel 1965.  In 40 anni di lavoro ha realizzato 700 progetti in 50 paesi, coinvolgendo 50 mila operatori locali e assicurando un beneficio diretto a 60 milioni di persone. Oggi COOPI è presente in 25 paesi con più di 150 progetti di sviluppo e di emergenza.

Comune di Assemini (Cagliari), Aula del Consiglio Comunale, sabato 31 gennaio 2009, ore 9:30-12:30;
ADESSO A POCHE ORE DA QUI
Convegno. Il programma prevede: Saluti delle autorità, Proiezione delle foto del Ciad,  Presentazione del libro di Enrico Pili “Adesso, a poche ore da qui”: presentazione del libro a cura di Christiana de Caldas Brito, Presentazione dell’autore a cura di Ribka Sibhatu, Presentazione del contesto “Africa – Congo” a cura di Paul Bakolo Ngoi, Interventodell’autore, Pausa, Dibattito.
Al convegno parteciperanno i ragazzi delle terze medie, delle scuole superiori e dei gruppi giovanili. Il convegno sarà moderato da un ragazzo della Consulta dei giovani e da un volontario impegnato in azioni interculturali.

Roma, domenica 11 gennaio 2009, ore 17:00, Circolo della Rifondazione Comunista, via Sebastiano Satta - Casal Bruciato
500 TEMPORALI
Presentazione del libro alla presenza dell'autrice Christiana de Caldas Brito.
A seguire proiezione del film: "Central do Brasil" di Walter Salles (Brasile , 1998), con Fernanda Montenegro, Vinicius de Oliveira, Othon Bastos, Marilia Pera.
In chiusura: aperitivo brasiliano.

Per informazioni: 348-4741876, 339-5698599.

 

San Giuliano Milanese (MI), martedì 18 novembre 2008, ore 21.00, Biblioteca Comunale, Piazza della Vittoria, 2
LA MIA POETICA E I MIEI LIBRI

Christiana de Caldas Brito racconta la sua poetica, presenta i libri che ha pubblicato in Italia e legge brani di alcuni suoi racconti. Per informazioni contattare Marcello Bivona: 0298229824. Ingresso libero e gratuito.

 

Bologna, venerdì 14 novembre 2008 e sabato 15 novembre, ore 14:30-18:30, Università di Bologna, Dipartimento di Italianistica, via Zamboni, 32, 1º piano, Aula Forti
2º MODULO DEL LABORATORIO INTERCULTURALRE DI SCRITTURA CREATIVA

Condotto da Christiana de Caldas Brito. Al corso sono ammessi solo gli inscritti.

 

Bologna, venerdì 24 ottobre 2008, dalle ore 15:00 alle ore 18:00; sabato 25 ottobre, dalle ore 9:30 alle ore 12:00, Università di Bologna, Dipartimento di Italianistica, aula Forti, via Zamboni, 32

LABORATORIO INTERCULTURALE DI SCRITTURA CREATIVA

Corso per cittadini italiani e per i migranti che abbiano una buona conoscenza dell’italiano scritto (2ª edizione).

Requisito preferenziale: avere scritto opere di narrativa e/o poesie inedite, da allegare al modulo della domanda di iscrizione, insieme a biografia e vostre motivazioni ed aspettative riguardo al Laboratorio.
Docente: Christiana de Caldas Brito

La partecipazione è gratuita. Numero massimo di partecipanti: 40.

Per informazioni: eksetra@libero.it - cell: 333-6723848.

 

Roma, lunedì 20 ottobre 2008, ore 14.30, Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirugia "A. Gemelli", Istituto di Psichiatria e Psicologia, Largo Agostino Gemelli (senza civico)
MIGRAZIONE, CULTURA, PSICOPATOLOGIA

Christiana de Caldas Brito terrà una lezione agli studenti del Master di secondo livello del corso su "Migrazione, Cultura, Psicopatologia". Riservata agli studenti del corso.

 

Bologna, sabato 11 ottobre 2008
AD ALTA VOCE
Ore 15:00, Sala Borsa, Piazza Nettuno, 3
Christiana de Caldas Brito, dopo una breve introduzione in italiano, leggerà in portoghese, il racconto “Soroco, sua mãe, sua filha” dello scrittore brasiliano João Guimarães Rosa.
Ore 18:00, Aula Magna di Santa Lucia, via Castiglione, 36
Christiana de Caldas Brito , dopo una breve introduzione, leggerà in italiano un brano del racconto "Foglie morte" dello scrittore brasiliano Caio Fernando Abreu. Il racconto fa parte del libro "Molto lontano da Marienbad", traduzione di Bruno Persico. Sarà presente il traduttore.

 

Forlì, giovedì 9 ottobre 2008, a partire dalle ore 14:00, Sala  Affrescata, Dipartimento SITLeC, Corso Diaz, 64
MIGRANTI: NUOVE IDENTITÀ E PARTECIPAZIONE SOCIALE ATTRAVERSO LA SCRITTURA
Tema svolto da Christiana de Caldas Brito nell'ambito della manifestazione "Lingue e letterature in movimento. Scrittrici emergenti nel panorama letterario italiano contemporaneo." Ingresso libero.

Roma, giovedì 12 giugno 2008, ore 18:30, Libreria Giufà, Via degli Aurunci 38 (quartiere San Lorenzo)
VIVISCRIVI
Caterina Romeo presenta Viviscrivi, l'ultimo libro di Christiana de Caldas Brito. Il libro è un breve corso di scrittura creativa con tanti esercizi ed utili suggerimenti. Invito esteso a tutti gli amici ed a tutte le persone interessate. Nel corso dell'incontro l'autrice eseguirà alcune esercitazioni con i presenti.

Firenze, mercoledì 14 maggio 2008, dalle ore 15:00-18:00, Società Italiana delle Letterate "Il Giardino dei CIliegi", Via dell'Agnolo 5
ESERCIZI DI SCRITTURA CREATIVA
Saranno svolti da Chrisitana de Calfas Brito nell'ambito del corso di scrittura che si svolge tutti i mercoledì al Giardino dei Ciliegi. La scrittrice presenterà anche il suo ultimo libro, "Viviscrivi verso il tuo racconto". L'appuntamento è riservato agli alunni del corso. 

Arrone (TR), mercoledì 7 maggio 2008, ore 9:30, Istituto Comprensivo G. Fanciulli, sede centrale, via Pie' d'Arrone
LETTURA INTERCULTURA
Christiana de Caldas Brito incontra le classi 2ª A e 2ª B (scuola secondaria di primo grado), nell'ambito del progetto Lettura-Intercultura, svolto dal CIF Provinciale di Terni in collaborazione con l'Istituto Comprensivo. Con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Arrone. Incontro riservato agli studenti.

Roma, mercoledì 16 aprile 2008, ore 18:00, Libreria Odradek, via dei Banchi Vecchi, 57
VIVISCRIVI
Michela Carpi introduce Christiana de Caldas Brito, che presenta il suo libro ViviScrivi (vedi), Edizioni Eks&Tra, 2008. Siete tutti invitati a  partecipare (ingresso libero e gratuito).

Roma, domenica 2 dicembre 2007, ore 17:00, LocandAtlantide, Via dei Lucani 22 b (quartiere San Lorenzo)
VIAGGIO ALL'INTERNO DELL'IMMIGRAZIONE FEMMINILE
Dalle ore 18:00, Christiana de Caldas Brito parlerà dei personaggi femminili, donne immigrate, nella sua poetica. Ingresso libero e gratuito. Manifestazione organizzata dall'Associazione Culturale Arangara in collaborazione con il Comune di Roma.

Vienna, venerdì 23 novembre 2007, ore 17:00, Società Dante Alighieri, Trautsongasse, 2, 1080
INCONTRO CON...
Christiana de Caldas Brito partecipa alla Tavola Rotonda organizzata dalla Società Danter Alighieri con il Prof. Alfred Noe  ed il Mag. Nicola Balata. Ingresso libero.

Bellinzona, Svizzera, venerdì 19 ottobre 2007, ore 13:50-15:00, Scuola Cantonale di Commercio, Viale S. Franscini 32

IL PASSAGGIO DAI RACCONTI AL ROMANZO

Incontro delle scrittrici Gabriella Ghermandi e Christiana de Caldas Brito con alcune classi della Scuola Cantonale di Commercio.

Incontro riservato agli allievi e ai professori della Scuola.

 

Bellinzona, Svizzera, venerdì 19 ottobre 2007, ore 10:00-11:30, Scuola Cantonale di Commercio, Viale S. Franscini 32

QUI E LÀ – ATELIER DI SCRITTURA

Incontro delle classi della Scuola Cantonale di Commercio con Christiana de Caldas Brito

Incontro riservato agli allievi e ai professori della Scuola.

Vinchiaturo (CB), sabato 6 ottobre 2007, ore 16:30-19:30, Sala Consiliare del Comune di Vinchiaturo
MULTICULTURALITÀ E IDENTITÀ
Incontro organizzato da Giuliana Bagnoli e dall'Associazione Culturale "Popoli Migranti". Relatori Norberto Lombardi e Christiana de Caldas Brito. All’incontro saranno presenti gli editori Cosmo Iannone e Rosanna Carnevale, rispettivamente editori di "Qui e là" e "500 Temporali", entrambi i libri di Christiana de Caldas Brito. L’invito è esteso a tutti.

Terni, giovedì 28 giugno 2007, ore 17:00, Biblioteca Comunale, Piazza della Repubblica, 1
SCRITTURE MIGRANTI
Incontro con Christiana de Caldas Brito, che parlerà della sua esperienza interculturale e della sua poetica e leggerà brani dei suoi racconti. L'evento nasce dalla collaborazione tra la Rivista Saudade-Punto di incontro e la Biblioteca Comunale di Terni.

Venezia, venerdì 1° giugno 2007, ore 14:00-17:00, Istituto Canossiano, Fondamenta de le Romite, Dorsoduro, 1323
LA LETTERATURA DELLA RESISTENZA IN BRASILE
Lezione di Christiana de Caldas Brito nell'ambito del Master sull'Immigrazione dell'Università Ca' Foscari. L'ingresso è consentito ai soli allievi del Master.

San Lazzaro di Savena (BO), giovedì 24 maggio 2007, ore 21:00, Mediateca Comunale, via Caselle, 22
LINGUA MATRIGNA - SCRITTRICI MIGRANTI NELLA LETTERATURA ITALIANA NASCENTE
Rassegna in occasione della quale si terrà un incontro con Christiana de Caldas Brito, che presenterà il romanzo "500 temporali".
Ambientata a Rio de Janeiro, in una cornice di pioggia ed acquazzoni la narrazione di 500 temporali si svolge a più voci attraverso un’osservazione condotta da diversi punti di vista, seguendo le vicende dei favelados  e quelle di una donna benestante che, per puro caso e per via della pioggia, giunge a cambiare in modo decisivo la vita di alcuni personaggi della favela. Una storia di amore e di speranza a 500 anni dalla scoperta del Brasile.
Interverrà Alessandro Corio, dottorando della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Bologna.
Letture a cura della Compagnia Teatrale dell'Argine.
Musiche dal vivo: Nelson Machado.
Ingresso libero e gratuito.

Forlì, venerdì 18 maggio 2007, ore 17:30, Area Ciminiera / Portici
VERBA VOLANT: SCRITTRICI IN CITTÀ
Ciclo di incontri, con le scrittrici Lidia Ravera (30 marzo), Laura Pariani (18 aprile), Christiana de Caldas Brito (18 maggio) e Gabriella Caramore (29 maggio), organizzato dal Forum delle Donne, con il patrocinio del Comune di Forlì e della Provincia di Forlì, per scoprire il fascino della lettura e far conoscere l’arte di comunicare scrivendo, confrontarsi con le donne che hanno scelto di testimoniare e condividere la loro esperienza scrivendo...
Ingresso libero e gratuito.

Bologna, sabato 5 maggio 2007, ore 9:30-12:30, Università di Bologna, Dipartimento di Italianistica, Aula Forti, Via Zamboni, 32
LA DESCRIZIONE DEI PERSONAGGI
Christiana de Caldas Brito ed il Professor Roberto Vecchi affronteranno il tema della descrizione dei personaggi. La lezione  si inserisce nell'ambito del Laboratorio di Scrittura Creativa, organizzato dal Dipartimento di Italianistica dell'Unvisersità di Bologna, dalla Provincia di Bologna e dall'Associazione Culturale Eks&Tra. La partecipazione è riservata agli alunni del Laboratorio.

Bologna, venerdì 4 maggio 2007, ore 18:00, Libreria e Cooperativa Centro Commerciale Officina Minganti, Via della Liberazione (angolo di Via Ferrarese)
500 TEMPORALI
Christiana de Caldas Brito presenterà il suo romanzo "500 temporali". Ingresso è libero e gratuito.

Sanremo, venerdì 2 marzo 2007, ore 16, via Marsaglia, Sala Il “melograno”
SGUARDI DI DONNE CHE ARRIVANO DA LONTANO
L'Associazione Amici di Raoul Foullerau (A.I.FO.), Granello di Senape e Mappamondo, insieme alla Caritas Diocesana Ventimiglia-Sanremo, invitano la cittadinanza alla presentazione del libro “Sguardi di donne che arrivano da lontano - Donne protagoniste della loro storia”.
Intervento di Christiana de Caldas Brito, autrice della prefazione del libro.

2006
I LUOGHI DELLA CULTURA - UN MESE PER LA PROMOZIONE DEL LIBRO E DELLA LETTURA
Nell’ambito della campagna promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali, la Provincia di Campobasso, in collaborazione con la Provincia di Isernia e il Comune di Termoli, realizzerà l’iniziativa molisana dal 19 al 22 ottobre 2006 nelle sedi di Campobasso, Isernia, Termoli.

I luoghi della lettura. Un mese per la promozione del libro e della lettura

Il venerdì 20 ottobre, ore 11:30, ad Isernia, solo per gli studenti di alcune scuole secondarie, Christiana de Caldas Brito risponderà alle domande degli studenti che hanno letto i suoi racconti (Qui e là) ed il suo romanzo (500 Temporali), pubblicati con l'editore Cosmo Iannone, Isernia, 2004 e 2006. L'incontro sarà centrato sulle attività di lettura/ascolto della produzione dell'autrice, l'analisi del suo percorso creativo, con una riflessione sull'esperienze letterarie “trans-inter-linguistiche”.

Alle ore 17.00, incontro/dibattito, aperto a tutti, presso la Sala Convegni della Provincia di Isernia), con Armando Gnisci (curatore della collana Kumacreola-Scritture Migranti), Christiana de Caldas Brito, Amara Lakhous.

L’incontro prevede la definizione di un quadro di riferimento sulle tendenze attuali della letteratura migrante e la conoscenza diretta, anche tramite letture di passi da opere significative, delle opere degli autori presenti.

Per ulteriori informazioni: Rosanna Carnevale, tel. 0865 404043 - 0865 414694    rcarnevale@cosmoiannone.it

Verona, martedì 10 ottobre 2006, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, Corte Molon
LA LETTERATURA DELLA MIGRAZIONE
Incontro di Christiana de Caldas Brito con tre classi degli Istituti Superiori (Liceo Classico Maffei, Istituto Tecnico Einaudi, Istituto Seghetti) sul tema della letteratura della migrazione. L'incontro è riservato ai soli studenti.

Verona, martedì 10 ottobre 2006, ore 18:00, via della Diga, 17
CONDIZIONE FEMMINILE, IMMIGRAZIONE E SCRITTURA MIGRANTE
Ore 18:00 aperitivo; ore 19:00 incontro di Christiana de Caldas Brito con la cittadinanza sul tema "La condizione femminile legata all'immigrazione e alla scrittura migrante". L'incontro, aperto a tutti, è organizzato dalla "Comunità dei Giovani" (Società Cooperativa Sociale), con la collaborazione del Movimento Laici America Latina, Progetto Mondo, e con il contributo dell'Assessorato Politiche dell'Immigrazione e Cultura delle Differenze dell'Assessorato.

Trento, sabato 30 settembre 2006, ore 16:30,Biblioteca comunale di Trento (via Roma, 55), Sala Affreschi
LIBRI PER CAPIRE, LIBRI PER UNIRE
Incontro con Christiana de Caldas Brito, presentazione a cura di Silvia Camilotti, introduzione di Rosa Tapia e Emanuele Pianta, con una performance di letture e danza sul racconto “L'equilibrista”, di Christiana de Caldas Brito. L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto “Libri per capire, libri per unire” - mostra bibliografica interculturale organizzata da ATAS Cultura e AIB Trentino Alto Adige, itinerante in dodici biblioteche della Provincia. Nella giornata dedicata ai lettori dai Presìdi del Libro, di cui fa parte l'Associazione Culturale "Il gioco degli specchi", Presidio di Trento (via San Pio X, 48 - 38100 Trento), che ha organizzato gli incontri sul tema "Le mille e una lingua", Christiana de CaldasBrito presenterà anche il suo romanzo "500 temporali". Altre manifestazioni si susseguono in serata ed il 1º ottobre in tutta la città. Forlì, domenica 24 settembre, dalle ore 18;15 alle ore 19:45, Sala Incontri della Circoscrizione 2, Via Sillaro

Napoli, giovedì 28 settembre 2006, ore 10:30
L'IITALIANO: LINGUA DELL'OSPITALITÀ O DELL'ESILIO?
Christiana de Caldas Brito partecipa alla riunione del comitato scientifico di  Traccediverse Edizioni per la definizione del vincitore del concorso letterario "Lo sguardo dell'altro". Traccediverse, che ha ricevuto ben 31 testi di autori da tutti i continenti, coglie l'occasione per aprire anche al pubblico i suoi progetti e contenuti editoriali. È stata organizzata una giornata di studi sull'intercultura in collaborazione con l'Istituto Italiano di Studi Filosofici di Napoli, che si terrà a Napoli giovedì 28 settembre presso le sale dell'Istituto, così ponendosi nel più ampio contesto della "Nottebianca di Napoli", che sarà proprio sul tema della multicultura e del Mediterraneo.

Programma:
          10:30 - sala piccola - Riunione del comitato scientifico “Lo sguardo dell’altro”, valutazione delle 31 opere giunte in casa editrice, selezione dei vincitori.
          16:00 - sala grande - Apertura del pomeriggio di studi dedicato alla letteratura della migrazione:
Incontro con il Prof. Armando Gnisci, ordinario di Letterature Comparate all'Università "La Sapienza" di Roma: “Percorsi interpretativi per una lettura nuova della letteratura prodotta dai migranti in Italia”.
Presentazione della prima antologia interculturale edita in Italia, “In Madrelingua”, che raccoglie gli scritti di circa 50 migranti in Italia. Ne parleranno il curatore Francesco Vietti insieme ad alcuni autori ed il prefattore Armando Gnisci.
Coffee-break realizzato in collaborazione con le comunità dei paesi mediterranei presenti a Napoli.
           18.00 - sala grande - Tavola rotonda: “L’italiano, lingua dell’ospitalità  o dell’esilio?”, con Tahar Lamri, scrittore algerino, Christiana de Caldas Brito, psicologa e scrittrice brasiliana, Ingy Mubiayi, scrittrice africana, Lily-Amber Laila Wadia, scrittrice indiana, Ron Kubati, ricercatore universitario e scrittore albanese, Muin Masri, ingegnere informatico e scrittore palestinese. Modererà il dott. Raphael D’Abdon, ricercatore dell’Università di Udine.
A seguire, "Voci del mondo: le parole degli scrittori migranti ci chiamano al dialogo": lettura di stralci dalle opere di Tahar Lamri, Christiana de Caldas Brito, Ingy Mubiayi, Lily-Amber Laila Wadia, Ron Kubati, Muin Masri, con la voce degli autori stessi.

Saranno inoltre presenti: Samir Al–Quaryouti (giornalista e corrispondente stampa estera), Enzo Artemio Baldini (Vice Presidente Consorzio ICON e Professore all'Università di Torino), Rossella Bernascone (Professore all'Università di Torino), Valerio Fissore (Professore all'Università di Torino), Maurizio Gomboli (giornalista di Repubblica), Pap Khouma (scrittore e giornalista), Francesca Serra (antropologa), Paolo Trabucco (insegnante).

Nel corso degli incontri saranno presentati i primi libri della collana Mangrovie, nella quale troveranno spazio le opere di scrittori stranieri che hanno scelto la lingua italiana per esprimersi.

Traccediverse Edizioni, per informazioni: 393-6171121

2006
L'IMMIGRAZIONE FEMMINILE, IDENTITÀ E CAMBIAMENTI
Christiana de Caldas B
rito presenterà il suo romanzo "500 temporali" e parlerà dell' "Immigrazione femminile, identità e cambiamenti".
L'incontro, organizzato dal Centro per la Pace Annalena Tonelli, è aperto al pubblico.

Roma, 2 maggio 2006, ore 10:00-12:00, Università "La Sapienza", Facoltà di Lettere e Filosofia (sede di viale Regina Margherita), III piano, aula 6
PRESENTAZIONE DEL ROMANZO 500 TEMPORALI
Christiana de Caldas Brito presenta agli allievi del Corso di letteratura comparata (Prof. Armando Gnisci) il suo nuovo romanzo "500 temporali", Cosmo Iannone editore, collana diretta da Armando Gnisci. (Ingresso riservato agli studenti)

Torino, maggio 2006 (data ed ora da definire), Fiera del Libro
PRESENTAZIONE DEL ROMANZO "500 TEMPORALI"
Presso il padiglione della Cosmo Iannone editore, Christiana de Caldas Brito presenta il suo nuovo romanzo "500 temporali", Cosmo Iannone editore, collana diretta da Armando Gnisci.

Venezia, 21 aprile 2006, ore 9:30-13:30, Università Ca' Foscari
IL PERCORSO LINGUISTICO DEL MIGRANTE
Nell'ambito del Master in Immigrazione, Christiana de Caldas Brito presenterà i propri lavori e la propria esperienza di scrittrice migrante.
Partecipazione riservata ai corsisti.

Bologna, 11 aprile 2006, ore 19:00, CELUBRA Sala Padre Dehon, Via Sante Vincenzi 45
500 TEMPORALI
Incontro organizzato dal direttore del Centro di Cultura Luso-Brasiliana, prof. Bruno Persico. Christiana de Caldas Brito presenta il suo nuovo romanzo "500 temporali", Cosmo Iannone editore, collana diretta da Armando Gnisci.
Ingresso libero.

Cagliari, 3 aprile 2006, ore 9:30, Università, Facoltà di lettere e filosofia (corpo centrale), Aula Magna
DESTINI DESTINAZIONI - SEMINARIO SU "LA LETTERATURA DELLA MIGRAZIONE"
Seminario organizzato dal Dipartimento di Filologia della Facoltà; presiede la Prof.ssa Maria Giovanna Turudda.
Partecipano il Prof. Armando Gnisci, dell'Università "La Sapienza" di Roma, il Prof. Angioni ed il Prof. Ben Amara dell'Università di Cagliari. la scrittrice Mariangela Sedda,
Nel corso del seminario, alle 15:30, verrà presentato da Christiana de Caldas Brito il suo nuovo romanzo "500 temporali", Cosmo Iannone editore, collana diretta da Armando Gnisci.
Ingresso libero.

 

(APPUNTAMENTI MANCANTI)

 

Cagliari, 29 giugno 2005, ore 16:30, Centro di documentazione e Studi delle Donne
MIGRAZIONI LETTERARIE - LA SCRITTURA DELLE DONNE MIGRANTI NELLA LETTERATURA ITALIANA
Seminario finanziato dalla Regione Autonoma delle Sardegna - Servizio Politiche dello Sviluppo, e patrocinato dall'UNICEF - Comitato Provinciale di Cagliari; con Luisa Salis, Cristina Benussi e Christiana de Caldas Brito, che leggerà alcuni suoi racconti e terrà un dialogo con Giovanna Caltagirone, docente di Letteratura Italiana Contemporanea all'Università di Cagliari.
Partecipano al seminario diverse donne che rappresentano le più significative associazioni locali  che si occupano, con diverse modalità e a diverso titolo, ai problemi legati all'immigrazione, sopratutto femminile, nonché donne immigrate che hanno formato associazioni intelligenti e combattive.

Udine, 13 giugno 2005, ore 16:00-18:00, Piazza del Duomo, Udine solidale
ITALIA CREOLA: SCRITTORI MIGRANTI RACCONTANO
Tavola rotonda con la partecipazione del Professor Armando Gnisci (Università La Sapienza, Roma) e degli scrittori Christiana de Caldas Brito e Kossi Komla-Ebri. Christiana de Caldas Brito leggerà alcuni brani dei suoi racconti accompagnata dal chitarrista Gianni Roiatti.

Roma, giovedì 19 maggio 2005, ore 14:00-16:00, Istituto Caetani, viale Mazzini, 40
LETTURE DI BRANI IN CLASSE
Gli allievi leggeranno brani di racconti di Christiana de Caldas Brito, che sarà presente e svolgerà successivamente una conversazione sulla letteratura.

Roma, 23 maggio 2005, ore 19:00, Giardini di Piazza Vittorio
INTERMUNDIA 2005: LETTERE E SUONI MIGRANTI
Lettere di CHRISTIANA DE CALDAS BRITO  "Le parole liberano l’anima" (BRASILE); suoni di Raoul “Cuervo” Scebba (ARGENTINA) "Toques y miracles”. Ingresso gratuito.

 Genova, 26 maggio 2005, ore 11:00-14:00, Palazzo della Borsa, via XX settembre, 44
I COLORI DELLE PAROLE
Nell'ambito della Fiera della Piccola Editoria e Auto-Produzione, le scuole incontrano autrici ed autori migranti.
Partecipano: Daniele Barbieri, Tiziana dal Pra, Christiana de Caldas Brito.
Informazioni ai numeri 347 0883011 e 333 3444869 o su Mareaonline.

Roma, 30 maggio 2005, ore 10:30-12:30, Villa Mirafiori, Facoltà di Fisolofia, Via Carlo Fea, 6
IL PERCORSO LINGUISTICO DI UN MIGRANTE
Conversazione e lezione con Christiana de Caldas Brito.

Udine, 26 aprile 2005, ore 16:00, Università degli Studi di Udine, Palazzo Antonini, Via Petracco 8
QUI E LÀ: QUALI CONFINI?
Intervento di Christiana de Caldas Brito nell'ambito del II Convegno Internazionale "Soggetti in movimento".

Bologna, 5-7 aprile 2005, Loiano, Castenaso, Monterenzio
TI CONOSCO PERCHÉ TI HO LETTO
All'incrocio dei sentieri: scrittori e lettori tra nord e sud del mondo. Incontri bolognesi nelle scuole e con il pubblico.

Martedì 5 aprile, a Loiano, Comune di Bologna:
- dalle 10:00 alle 12:00 circa, Christiana de Caldas Brito incontra gli allievi della Scuola Media di Loiano;
- dalle 15:30 alle 17:00, Christiana de Caldas Brito incontra l'utenza libera della Biblioteca di Loiano.

Mercoledì 6 aprile, a Castenaso, Comune di Bologna:
-
dalle 10:00 alle 12:00 circa, Christiana de Caldas Brito incontra gli allievi della Scuola media di Castenaso
- dalle 20:30 alle 22:30 circa, incontro spettacolo al cinema teatro "Italia" di Castenaso. Presentazione delle drammatizzazioni tratte da racconti di Christiana de Caldas Brito e Tahar Lamri, realizzate dagli alunni della scuola media di Castenaso con la regia del Teatro dell'Argine; nel corso della serata, Marco Purpura (dalla radio bolognese Radio Città del Capo) presenterà i due autori.

Giovedì 7 aprile a Monterenzio, Comune di Bologna:
- dalle 10:00 alle 12:00, Christiana de Caldas Brito incontra gli allievi della Scuola media di Monterenzio.

Gli allievi delle Scuole di Loiano, Castenaso e Monterenzio hanno letto in classe i racconti di Christiana de Caldas Brito. 

Bologna, lunedì 4 aprile 2005, ore 19:00, Endas Bologna, via Galliera 11, 1° piano
IL PERCORSO LINGUISTICO DI UNA SCRITTRICE MIGRANTE
Incontro con Christiana de Caldas Brito nell'ambito dei Corsi di lingua e cultura portoghese organizzati dal Circolo LingueVive, diretto da Bruno Persico.

Roma, sabato 2 aprile 2005, ore 17:00, Associazione Culturale "Casale Garibaldi", via R. Balzani, 87
CONOSCERE L'AUTORE
Nell'ambito del ciclo di incontri-dibattiti organizzato dall'Associazione Culturale "Casale Garibaldi", verrà presentato il libro " Amanda Olinda Azzurra e le altre" (vedi). Con questo libro Christiana de Caldas Brito ha ricevuto nel 2003 il I Premio Narrativa "Il Paese delle Donne".
Dopo essere stato pubblicato dalla Lilith 1998 (edizione esaurita), il libro è stato ripubblicato dalla Oèdipus nel 2004.
Ingresso libero.

Venezia, venerdì 18 marzo 2005, Università Ca' Foscari, 14:30-18:30
MASTER SULL'IMMIGRAZIONE: LEZIONE SULLA LETTERATURA DELLE MIGRAZIONI
Nell'ambito del Master sull'Immigrazione organizzato dall'Università Ca' Foscari di Venezia, l'autrice terrà una lezione sulla letteratura della migrazione, riservata agli allievi del corso. Aula da confermare.

Roma, venerdì 25 febbraio 2005, Istituto Magistrale Statale G. Caetani–aula 4, Viale Mazzini 36, ore 14:30-16:30
QUI E LÀ, QUALI   CONFINI?
Conversazione con la scrittrice Christiana de Caldas Brito. Durante l'incontro, gli allievi leggeranno brani del libro Qui e là. L'autrice svolgerà con loro degli esercizi di scrittura creativa. Coordinatrice del "Progetto Intercultura 2004-2005": Prof.ssa Helene Paraskeva.

Roma, domenica 12 dicembre 2004 ore 12, Palazzo dei Congressi (EUR), Fiera della Piccola e Media Editoria, Sala Eugenio Montale
QUI E LÀ
Presentazione del nuovo libro di Christiana de Caldas Brito "Qui e là".
La Cosmo Iannone Editore ha pubblicato i due primi volumi della collana Kumacreola, dedicata alle parole migranti ed agli studi interculturali e diretta da Armando Gnisci. I due volumi sono
Terra Mobile, racconti di Youssef Wakkas;
Via della Decolonizzazione europea, saggio di Armando Gnisci.
Per la stessa collana esce ora
Qui e là, racconti di Christiana de Caldas Brito.
I libri della Cosmo Iannone possono essere trovati nelle seguenti librerie di Roma:
Odradek la libreria - via dei Banchi Vecchi, 57;
Libreria Multiculturale Almayer, presso la Biblioteca comunale di Ostia "Elsa Morante";
Libreria Rinascita - Via delle Botteghe Oscure, 2.
I libri possono anche essere ordinati direttamente alla Cosmo Iannone Editore, Via Occidentale, 9 - 86170 - ISERNIA; tel. 0865/404043; fax 0865/414694.

Ostia (Roma), giovedì 16 dicembre 2004 ore 17:30, Libreria Almayer, presso la Biblioteca Comunale Elsa Morante, Via Aldo Cozza n° 7 (o Lungomare P.Toscanelli, 184)
QUI E LÁ
Seconda presentazione del nuovo libro di Christiana de Caldas Brito "Qui e là".
La Cosmo Iannone Editore ha pubblicato i due primi volumi della collana Kumacreola, dedicata alle parole migranti ed agli studi interculturali e diretta da Armando Gnisci. I due volumi sono
Terra Mobile, racconti di Youssef Wakkas;
Via della Decolonizzazione europea, saggio di Armando Gnisci.
Per la stessa collana esce ora
Qui e là, racconti di Christiana de Caldas Brito.
I libri della Cosmo Iannone possono essere trovati nelle seguenti librerie di Roma:
Odradek la libreria - via dei Banchi Vecchi, 57;
Libreria Multiculturale Almayer, presso la Biblioteca comunale di Ostia "Elsa Morante";
Libreria Rinascita - Via delle Botteghe Oscure, 2.
I libri possono anche essere ordinati direttamente alla Cosmo Iannone Editore, Via Occidentale, 9 - 86170 - ISERNIA; tel. 0865/404043; fax 0865/414694.

Roma, mercoledì 24 novembre 2004, ore 16:00, Sala del Carroccio, Campidoglio
SCRITTURE MIGRANTI
Il Sindaco di Roma, Walter Veltroni, e la Consigliera delegata alle Politiche della Multietnicità, Franca Eckert Coen, sono lieti di invitarvi agli incontri in Campidoglio per una poetica del futuro, con gli scrittori del mondo che hanno scelto di esprimersi in italiano (dal 3 novembre al 14 dicembre).
Mercoledì 24 novembre, alle ore 16:00, nella Sala del Carroccio in Campidoglio, si terrà l'incontro con Christiana de Cladas Brito.
Introducono il ciclo Alessandra Atti di Sarro (giornalista), Armando Gnisci (professore di Letteratura comparata all'Università "La Sapienza"), Mia Lecomte (poetessa), Alessandro Portelli (professore di Letteratura americana all'Università "La Sapienza"), Franca Sinopoli (docente di Letteratura comparata all'Università "La Sapienza"), in collaborazione con la Cattedra di Letteratura comparata dell’Università di Roma "La Sapienza" e con il circolo "Gianni Bosio". Organizzazione: Laura Mincer , cell. 335-8411704.

Cremona, venerdì 19 novembre 2004, ore10:00 e ore 11:30, Fiera di Cremona, Piazza Zelioli Lanzini, 1 - Ca'de' Somenzi - Salone dello Studente
SPAZIOINTERCULTURALE
Laboratorio sulla letteratura d'immigrazione condotto da Christiana de Caldas Brito.

Giovedì 7 ottobre 2004, ore 18:00; Libreria Ave, Via della Conciliazione, 12 - Roma
TAZZE VUOTE, TAZZE UTILI
Immaginiamo un treno che si avvicina sferragliando alla sua ultima stazione. E sui sedili quattro donne anziane si tengono compagnia, intrecciando le loro storie in attesa della fine corsa. Hanno intrapreso quel viaggio per salvare le loro voci, le storie vissute e quelle sognate e devono farlo prima che il treno entri in stazione perché per loro non ci sarà un nuovo viaggio e un'altra possibilità. Ad accompagnarle una giovane donna che le incalza affinché ciascuna dipani il suo filo di parole prima di perderle per sempre. Una lotta contro il silenzio, contro l'oblio che rischia di avvolgere le generazioni che ci hanno preceduto. Un tributo per donne coraggiose nell'affrontare un destino di straordinaria normalità.
Maria Rosa Cutrufelli e Christiana de Caldas Brito presentano "Tazze vuote, tazze utili", di Adriana Lorenzi (Editrice Berti, 2004).

Firenze, sabato 4 settembre 2004, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, Istituto degli Innocenti, Salone Brunelleschi, Piazza SS. Annunziata 12
"RACCONTARE LA DIVERSITÀ"
Tavola rotonda con Clotilde Barbarulli (C.N.R. / Giardino dei Ciliegi), Giovanna Covi (Università di Trento), Alessia Rocco, Ruba Salih (Università di Bologna) e Christiana de Caldas Brito. Seguirà, nel pomeriggio lo spettacolo "ALI" (vedi sotto anche l'intero programma della giornata).

Firenze, sabato 4 settembre 2004, dalle ore 15:30 alle ore 19:00, Istituto degli Innocenti, Salone Brunelleschi, Piazza SS. Annunziata 12
"ALI"
Dopo la Tavola rotonda (vedi sopra), dalle 15:30, a cura del Teatro dell'Istante di Firenze, diretto da Stefano Mascagni, insieme ad altri spettacoli sarà presentato lo spettacolo "Ali", di Christiana de Caldas Brito, con Cristiana Ionda e Gabriella Ceccherini.
L'intero programma della giornata:
ore 10:00-13:00
- Apertura della giornata con Alessandra Maggi (Istituto degli Innocenti), Mara Baronti (Regione Toscana), Marzia Monciatti (Provincia di Firenze), Lucia De Siervo (Comune di Firenze)
- Mostra di pittura di Pina Nuzzo
- Tavola rotonda "Raccontare la diversità"
ore 15:30 – 19:00
- Video: "Via dal Poderaccio 24" e "Diverse come noi" di Elena Bougleux;
- "Le Voci del Gioco", spettacolo del Laboratorio Teatrale Ziggurat di Trento, diretto da Raffaele Macrì
- "Ma la terra dimentica", danza di Rosa Tapia
- "Tutte erano diverse", lettura della SIL di Trento
- "Straniere a noi stesse" recital di poesie di Lidia Amalia Palazzolo con danza di Rosa Tapia
- "Ali" di Christiana de Caldas Brito, a cura del Teatro dell’Istante di Firenza, diretto da Stefano Mascagni, con Cristiana Ionda e Gabriella Ceccherini
- performance di teatro-danza di Li Qing.

Roma, martedì 10 agosto 2004, dalle ore 21:30 alle ore 23:00, sotto Ponte Garibaldi (palco illuminato), la Casa Internazionale delle Donne, l'Associazione Donna e Poesia, e l'Associazione Teatrale Gropius presentano:
"POESIA È UNA SERA SUL FIUME"
Presenta Maria Paola Fiorensoli (dell'Associazione "Il Paese delle Donne")
Giada Di Miceli, Maria Feraudo, Gianfranco Mazzoni (dell'Associazione Teatrale Gropius) recitano poesie e brani di Christiana de Caldas Brito, Maria Clelia Cardone, Anna Maria Gallo, Gabriella Gianfelici, Cecília Meirreles, Monica Pavoni, Anna Maria Robustelli.
I brani di Christiana de Caldas Brito sono: "Menina de rua/Menina bem" e "Ana de Jesus".

Roma, mercoledì 28 aprile, ore 13:00 2004, Scuola Media Einstein, Via Gherardi n° 85
INCONTRO DEGLI STUDENTI CON CHRISTIANA DE CALDAS BRITO
Organizzato dalla Biblioteca Scolastica di Via Bagnera. La scrittrice parlerà della multiculturalità in Brasile; la stratificazione sociale nella società brasiliana. Quale futuro per i "meninos de rua" e per gli adolescenti delle favelas nelle grandi metropoli brasiliane?

Nocera Inferiore (SA) - Venerdì 16 aprile 2004, ore 19:00 - Galleria Maiorino - Via Matteotti
AQUARELAS DO BRASIL
L’arte brasiliana al tempo di Lula. Christiana de Caldas Brito (
Amanda Olinda Azzurra e le altre, Oèdipus ed. 2004, premio ‘Il Paese delle Donne’, 2003); Gian Luigi De Rosa (Alle radici del cinema brasiliano, I.S.LA/Oèdipus ed. 2003), Bruno Pedrosa (Dipinti e sculture, Vernissage). In collaborazione con I.S.LA. - Istituto di Studi Latinoamericani. Saluterà gli ospiti il console onorario Avv. Mario Luiz de Menezes (Napoli). Grazie al Ristorante ‘La Favela’di Penta- Fisciano per gli assaggi di cucina brasiliana

Roma, mercoledì 31 marzo 2004, ore 10:15, Scuola Media Statale "Via Bagnera", Biblioteca Scolastica, Via Bagnera, 64
INCONTRO DEGLI STUDENTI CON CHRISTIANA DE CALDAS BRITO
La scrittrice parlerà della diversità culturale e della stratificazione sociale in Brasile, dedicando speciale attenzione ai "meninos de rua" e agli adolescenti delle favelas delle grandi metropoli brasiliane.

Firenze, mercoledì 17 marzo 2004, ore 17:30, Via Sant'Egidio, 21
PAROLE DI CONFINE, PAROLE DI FRONTIERA
Il Giardino dei Ciliegi (Centro Ideazione Donna), in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche del Lavoro ed Immigrazione, organizza una tavola rotonda sulle scritture migranti con Christiana de Caldas Brito, Mercedes Frias, Valentina Acava Mmaka, Marzia Monciatti, Clotilde Barbarulli, Stefano Mascagni.

Firenze, da mercoledì 17 a venerdì 19 marzo 2004, ore 21:00, Teatro Cestello, Piazza del Cestello, 4
ALI
Il Teatro dell'Istante, in collaborazione con il Giardino dei Ciliegi e l'Assessorato alle Politiche del Lavoro ed Immigrazione, presenta lo spettacolo "Ali", tratto da due racconti di Christiana de Caldas Brito ("Ali Alina Alice" e "Ana de Jesus") e da un racconto di Valentina Acava Mmaka ("Io...donna...immigrata"). Regia di Stefano Mascagni. Con Gabriella Ceccherini, Ilaria Cristini e Cristiana Ionda. Produzione: Teatro dell'Istante. Voce fuori campo di Carlina Torta. Collaborazione ai testi: Clotilde Barbarulli. Scene e costumi: Stefano Mascagni. Consulenza musicale: Alessandro Di Puccio. Foto di scena: Chiara Cavalieri.
Per informazioni tel. 055-669752. Prevendita presso tutto il Circuito Box Office della Toscana.

PERCHÉ LAVORARE SU TESTI DI SCRITTRICI MIGRANTI, a cura di Clotilde Barbarulli.
Oggi appare sempre più importante il valorizzare le scritture migranti in italiano contro politiche culturali che coltivano l'illusione e la presunzione di impedire contaminazioni: la contaminazione, infatti, è gia in atto nel sistema letterario perché parole ed immagini provenienti da culture diverse circolano nella scrittura, nel vivere urbano, nelle scuole, in seguito alle massicce migrazioni.
Anche se è difficile incontrarsi nella "roccaforte" del sistema letterario italiano e le/i migranti rischiano di essere trattati da "plebei che ambiscano a conquistare un titolo nobiliare", come dice la scrittrice cecoslovacca Jarmila Ockayova, le loro narrazioni possono aiutarci a decostruire stereotipi e modelli.
Così le protagoniste dei racconti visionari della brasiliana Christiana de Caldas Brito parlano della nostalgia, della "saudade", per farci vedere l'ostilità, l'indifferenza del Paese d'arrivo, l'Italia, ma esprimendo anche la speranza, la volontà di un Mondo diverso, aprono la possibilità di una multistratificazione. Proprio dalle prose di Valentina Acava Mmaka emerge il concetto della diversità come valore.
Dalle prime migranti che negli anni Novanta ricorrevano all'aiuto di una mediatrice per raccontarsi in italiano, oggi abbiamo testi in italiano, interessanti ed intensi, che ci sembra fondamentale far conoscere e diffondere per una convivenza civile e solidale, senza timore che in tal modo - come temono molti - venga intaccata la "nostra" identità d'italiani - europei, ma anzi pensando ad un arricchimento.
Le scritture migranti rimettono, infatti, in discussione le nozioni codificate d'identità, cultura, appartenenza nazionale e linguistica.

NOTE DI REGIA a cura di Stefano Mascagni.
Protagoniste tre donne, Alina, Alice e Ana, e una "voce" quella della scrittrice davanti alle proprie storie.
Alina e Alice, le due donne del racconto di Christiana de Caldas Brito, si trovano apparentemente in due contesti diversi, l'una durante una seduta di terapia, l'altra esattamente dalla parte opposta in qualità di Dottoressa.
Entrambe non riescono a trattenere i pensieri che corrono più veloci della voce ed il risultato è, in entrambi i ruoli, uno sfogo, un monologo serrato ed incisivo. Da una parte una paziente non ascoltata dal mondo circostante, ma anche dalla stessa dottoressa, completamente assente, che a sua volta si sente oppressa dal lavoro e insoddisfatta del rapporto sentimentale.
Ana, invece, è una colf intenta a trovare il modo giusto per dire alla propria "signora" che ha intenzione di fare ritorno al suo paese. Il monologo di Ana mette in risalto, oltre ai molti momenti ironici, la mancanza della cultura originaria, delle radici, la nostalgia del paese: la saudade.
Una voce fuori campo, quella di chi scrive, racconta se stessa e il desiderio di non sentirsi estranea ma semplicemente straniera: "Scrivo per mia madre e mio padre che non sanno come sono e mai hanno voluto saperlo.
Scrivo di oppressione, di corpi venduti, di voci mascherate di nero. Scrivo a chi non sa il diverso."
Un lavoro dedicato alle donne non ascoltate, le donne costrette all'assenza, proprio quelle che dicono solitudine.

Cesena (FC), sabato 6 marzo 2004, ore 17:30, Sala AVIS, Via Serraglio
PRESENTAZIONE DELLA RIEDIZIONE DI "AMANDA, OLINDA, AZZURRA E LE ALTRE"
Christiana de Caldas Brito parlerà della sua poetica e presenterà "Amanda Olinda Azzurra e le altre", edita per i tipi di Oèdipus. Per informazioni telefonare al Centro Donna di Cesena, Dott.ssa Caterina Cenciotti,1 0547-356462.

Roma, mercoledì 3 marzo 2004, ore 15:00-18:30, Via di Santo Ambrogio, 4, 1° piano
MASTER IN IMMIGRAZIONE
Nell'ambito del Master in Immigrazione organizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università "La Sapienza" di Roma, Christiana de Caldas Brito parlerà del suo lavoro letterario e della sulla esperienza come scrittrice migrante.

Roma, giovedì 12 febbraio 2004, ore 12:30, Biblioteca Enzo Tortora, via Zabaglia, 27, zona Testaccio
L'ITALIANO CHE MI SERVE - CONOSCERE E VIVERE LA LINGUA ITALIANA
Conferenza stampa con la presenza dell'Assessore alle Politiche Culturali Maria Coscia. Christiana de Caldas Brito parlerà del binomio
"straniero-lingua Italiana".

Bologna, mercoledì 17 dicembre 2003, ore 16:30, Centro di Documentazione / Laboratorio di Educazione Interculturale, via Libia, 53
"VIAGGIO NELLA LETTERATURA DEL MONDO"
Incontro con la scrittrice Christiana de Caldas Brito, organizzato dal Comune di Bologna, dalla Provincia di Bologna, dall'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia Romagna e dall'Università di Bologna, presso il Centro di Documentazione / Laboratorio di Educazione Interculturale, mercoledì 17 dicembre 2003, dalle ore 16:30 alle ore 19:00.

Roma, sabato 29 novembre 2003, ore 17:00, Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara, 19, Roma
PREMIAZIONE DI "AMANDA, OLINDA, AZZURRA E LE ALTRE"
Il libro "Amanda, Olinda, Azzurra e le altre" (vedi pubblicazioni) ha vinto il primo premio della sezione narrativa del Premio di scrittura femminile "Il Paese delle donne". La premiazione avverrà il prossimo 29 novembre alle ore 17:00 presso la Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara, 19, Roma.

Sabato 27 settembre 2003, ore 22:00, Roma, Biblioteca Ostiense, ex Mercati Generali, via Ostiense, 113, Roma
NOTTE BIANCA DI ROMA
Tutti invitati alla Notte Bianca di Roma (come La Nuit Blanche di Parigi), sabato 27 sttembre, alle ore 22:00 agli ex Mercati Generali, appuntamento con Christiana de Caldas Brito, con la partecipazione del gruppo di capoeira Soluna.
Saranno presentati:
"Ana de Jesus" - monologo teatrale di Christiana de Caldas Brito, recitato dall'attrice Dine Santos;
"Saudade" - testo di Christiana de Caldas Brito, letto dall'autrice;
"Camuamu" - racconto di Christiana de Caldas Brito, letto dall'autrice;
Tutti i testi saranno accompagnati dalla chitarra di José Martillotta.
Per maggiori informazioni: biblioteca.ostiense@bibliotechediroma.it

Da giovedì 8 a sabato 10 maggio 2003, Roma, Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara, 19 - Roma
ANA DE JESUS
L' Associzione delle Donne Brasiliane in Italia, come parte del "Progetto Grundivig", organizzerà un seminario sul "Lavoro culturale e di Formazione visto dalla prospettiva delle donne migranti in Europa".
Il sabato 10 maggio, alle ore 12:00, a conclusione del seminario, sarà presentato il monologo teatrale "Ana de Jesús", di cui Christiana de Caldas Brito è autrice e regista. Il personaggio di Ana sarà interpretato da Dine Santos. Lo spettacolo sarà accompagnato dalla chitarra di José Martillotta.
Christiana purtroppo non potrà essere presente al seminario dell'ADBI perché si troverà a Matera (vedi sotto).

Venerdì 9 e sabato 10 maggio 2003, ore 10:00, Matera, Palazzo Lanfranchi
L'INTERLETTERATURA
La letteratura della migrazione nel panorama mondiale è considerata uno dei fenomeni di maggiore interesse. Autori come Rushdie, Kundera, Soyinka ottengono i loro riconoscimenti perché rappresentano una letteratura 'in movimento', interculturale, che rivela ogni giorno di più di possedere la straordinaria capacità di colpire il centro di questioni che riguardano l'esistenza della specie umana. Mettersi in cammino, abbandonare i luoghi familiari, dove l'io poteva facilmente trovare conferme, immergersi in un posto altro da sé: è questo uno dei lati più oscuri ma più fertili nel mondo globalizzato. Cosi la 'poetica della migranza' è il frutto della migrazione come stato di perenne cambiamento, che la fa coincidere con l'esistenza. A questi temi, e ad altri similari, di carattere espressivo, la città di Matera intende porre attenzione, attraverso Colloqui residenziali a scadenza annuale ed incontri con l'intellettualità migrante, ogni volta che si presenti l'occasione per un proficuo scambio di conoscenza tra le culture.
Il programma dell'incontro, organizzato dal Comune di Matera e dal Prof. Francesco Forte, è il seguente:

VENERDI' 9 MAGGIO
ore 10:00
Saluti di Michele Porcari (Sindaco di Matera), Giovanni Carelli (Presidente dell'Amministrazione Provinciale di Matera), Aldo Michele Radice (Presidente del Consiglio Regionale della Basilicata), Carmine Nigro (Assessore alle Attività Produttive della Regione Basilicata);
ore 10:30
Introduzione di Andrea Albanese (Copresidente ANOLF Basilicata), Nino Falotico (Segretario Generale CISL Basilicata)
ore10:45
Armando Gnisci (Creolizzare l'Europa;
Professore di Letteratura comparata all'Università "La Sapienza" di Roma) presenta "Letteratura e Migrazione"
ore 11,30
Christiana de Caldas Brito (scrittrice) presenta "L'interletteratura"
ore 12,00
Ali Mumin Ahad (Italia-Somalia) presenta "Relazioni sociali ed influenze culturali"
ore 12,30
Helene Paraskevá (scrittrice) presenta "Il ritorno"
ore 15,30
Gezim Hajdari (scrittore) presenta "La lingua del Paese ospitante come una nuova infanzia"
ore 16,00
Franca Sinopoli
(Università "La Sapienza" di Roma) presenta "Orientamenti della critica sulla letteratura degli scrittori migranti in Italia"
ore 16,30 "Matera: l'ospite atteso"; interventi di Maria Antezza, Oberdan Ciucci, Rocco Curcio, Giampiero Maruggi, Michele Morelli, Carmine Nigro, Achille Spada
ore 17,30
"La Letteratura dei Mondi visita i Sassi"
ore 20,00 "Musica e Poesia" degli Entroterra group di Napoli, con Patchanka Soledada di Matera e la voce recitante di Giuseppe Basta

SABATO 10 MAGGIO
ore 10:00

Ron Kubhati incontra il Liceo classico statale "E. Duni"
ore 11:00
Davide Bregola presenta "Rapporti letterari tra scrittori italiani e scrittori stranieri in Italia"
ore 11:30
Scrittori, critici, editori conversano, moderati da Francesco Forte
ore 12,30
Saluti finali e progetti futuri, con Filippo Bubbico (Presidente della Giunta Regionale Basilicata), Attilio Caruso (Presidente della Banca Popolare del Materano)

I testi degli autori presenti possono essere acquistati presso la Libreria dell'Arco di Mater, in via Ridola.

Sabato 12 aprile 2003, ore 9:00, Ferrara, Auditorium Santa Monica - Istituto Marco Polo, Via Bovelli, 7
"CULTURE DALLA MIGRAZIONE, SCRITTORI, POETI E ARTISTI MIGRANTI"
Nell'ambito del II Convegno Nazionale "Culture della migrazione, scrittori, poeti e artisti migranti" (Ferrara, 10-12 aprile), vi saranno gli interventi di Christiana de Caldas Brito (scrittrice), Anilda Ibrahimi (poetessa), Helene Paraskevá (scrittrice), Carmine Abate (scrittore), Anton Roca (pittore), nonché di alunni e alunne delle scuole medie superiori. Dalle ore 12:00, dibattito e conclusioni.

Venerdì 11 aprile 2003, ore 11:00, Mestre, Liceo "L. Stefanini", Via del Miglio, 30
"SCRITTORI MIGRANTI-MIGRANTI SCRITTORI" 2003
Incontri con la scrittrice Christiana de Caldas Brito sul tema: "Mi racconto, mi leggono" (il rapporto scrittore-lettore).

Giovedì 10 aprile 2003, ore 17:30, Mestre, Biblioteca Civica Centrale, Via Miranese, 56
"SCRITTORI MIGRANTI-MIGRANTI SCRITTORI" 2003
Incontri con la scrittrice Christiana de Caldas Brito sul tema: "Mi racconto, mi leggono" (il rapporto scrittore-lettore).

Roma, da lunedì 31 marzo 2003, ore 18:00, Chris Cappel Foundation, Via Tomacelli, 146 interno 17, 5° piano
"
MI RACCONTO, MI LEGGONO", LABORATORIO DI SCRITTURA
L’associazione culturale Bombacarta presenta il laboratorio di scrittura "Mi racconto, mi leggono" (dall’autobiografia al racconto autobiografico) - Come trasformare le tue esperienze in racconti", un'occasione per condividere esperienze, leggere, vedere filmati e, soprattutto... scrivere. Primo incontro, gratuito, aperto a tutti: lunedì 31 marzo, ore 18:00, presso la Chris Cappel Foundation, Via Tomacelli, 146 interno 17, 5° piano, Roma.
Obiettivi: esercitarsi nella scrittura, conoscere le caratteristiche di un buon racconto, analizzare forme narrative legate al racconto di esperienze vissute, riflettere sugli eventi fondamentali della propria vita, prenderne consapevolezza e distanza per scrivere un racconto autobiografico.
Il corso proseguirà ogni lunedì, dalle 18:00 alle 20:00, sempre presso la Chris Cappel Foundation, per 12 incontri complessivi, al prezzo di 160 euro, comprensivi dell’iscrizione all’associazione Bombacarta.
Il laboratorio sarà tenuto da:
Christiana de Caldas Brito; nata in Brasile, laureata in Psicologia all'Università "La Sapienza" di Roma, appartiene all’Ordine degli Psicologi del Lazio ed a quello del Brasile. Psicoterapeuta e scrittrice (due libri pubblicati in Italia: uno di racconti ed uno per l’infanzia), diplomata alla Scuola d’Arte Drammatica dell’Università di San Paolo del Brasile, autrice di testi teatrali messi in scena in varie città italiane. email;
 Michela Carpi. Laureata in lettere moderne, ha di recente pubblicato il volume "Cesare Zavattini direttore editoriale" (Aliberti editore, 2002); scrive racconti, recensioni di narrativa e saggistica, e dal 1999 tiene laboratori di scrittura creativa per l’associazione Bombacarta, di cui è socio fondatore e membro del consiglio direttivo. email.
Per ulteriori informazioni telefonate a 333-4876590 o a 333-2194070, oppure scrivete alle email delle due curatrici.

Sabato 29 marzo 2003, ore 9:00-11:00, Ferrara, Liceo Classico "Ludovico Ariosto"
"MENINA DE RUA / MENINA BEM" E DIBATTITO
Christiana de Caldas Brito sarà ricevuta dagli allievi e dai professori del Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara, i quali hanno lavorato sul libro "Amanda Olinda Azzurra e le altre" e sui racconti che Christiana ha pubblicato in "Parole di Sabbia", (Edizione Il Grappolo, a cura di Francesco Argento, Alberto Melandri e Paolo Trabucco).
Nel Liceo Ariosto l'autrice racconterà come nascono i suoi racconti, parlerà della sua poetica, leggerà un nuovo racconto e risponderà alle domande degli allievi. Avrà inoltre occasione di assitere alla messa in scena del suo racconto "Menina de rua/Menina bem", allestita dagli allievi del Liceo.
L'incontro sarà preparatorio del "2° Convegno degli Scrittori Migranti" che si realizzerà nel mese di aprile (giorni 11 e 12) a Ferrara. L'incontro del 29 marzo è riservato ai docenti ed agli student del Liceo "Ariosto".

Roma, 17 e 24 febbraio 2003, ore 18:00-20:00, Chris Capel Foundation, Via Tomacelli, 146
LABORATORIO DI SCRITTURA, ULTIMI INCONTRI
Laboratorio di autobiografia tenuto da Michela Carpi e Christiana de Caldas Brito:
Nei giorni 17 e 24 febbraio, i partecipanti al laboratorio di autobiografia tenuto da Michela Carpi e Christiana de Caldas Brito si troveranno (sempre a Via Tomacelli 146), per i due ultimi incontri del laboratorio. Per tre mesi, in un'atmosfera di creatività e ricerca, si è lavorato su come trasformare in racconti gli eventi della propria vita. I partecipanti al laboratorio stanno per consegnare i loro racconti nell'ultima stesura. Per rivedere il diario degli incontri potete consultare il sito www.bombacarta.com (cliccare su diario-autobiografia, alla sinistra della home page).

Roma, 13 febbraio 2003, ore 18:00, Libreria Odradek, via dei Banchi Vecchi, 57
PRESENTAZIONE DEL LIBRO "IL TRAGEDIOMETRO E ALTRI RACCONTI"
Christiana de Caldas Brito presenterà il libro di Helene Paraskeva "Il tragediometro e altri racconti", Fara Editore, 2003.
Helen Paraskeva è nata ad Atene. Ha studiato in Grecia, in Italia e nel Regno Unito. Vive e lavora a Roma. Oltre all'insegnamento curricolare, organizza e coordina progetti interculturali presso l'Istituto Superiore "G. Caetani".
Non è facile scrivere racconti così belli. Helene Paraskeva sa indagare nei pensieri, nelle debolezze, nei tic dei suoi personaggi con una vividezza ironica ed implacabile che ci immerge subito nella "storia". Come dicono alcuni versi di E. Dickinson:
"I measure every grief I meet /
with narrow, probinge eyes /
I wonder if it weighs like mine /
or has an easier size."
Lo stile di Helene Paraskeva: asciutto, icastico, pieno di ritmo, che tiene avvinti e fa riflettere con la leggerezza profonda che caratterizza la scrittura dei grandi narratori di quelle piccole (ma solo in senso spaziotemporale) storie che sono i racconti brevi.

Roma, 13 gennaio 2003, ore 18:00-20:00, Chris Capel Foundation, Via Tomacelli, 146
LABORATORIO DI SCRITTURA, ULTIMI INCONTRI
Il laboratorio di scrittura autobiografica, tenuto da Michela Carpi e da Christiana de Caldas Brito è sospeso per le vacanze natalizie. Gli incontri riprenderanno lunedì 13 gennaio 2003, come sempre dalle ore 18:00 alle ore 20:00. L'ultimo incontro (che si è tenuto martedì 17 dicembre invece di lunedì 16, a causa dello sciopero) si è chiuso in un clima festivo: i partecipanti hanno offerto spumante e cioccolatini per tutti. Tutti hanno espresso la loro soddisfazione per l'esperienza del laboratorio e si sono preparati a svolgere... i compiti delle vacanze!
Per un riassunto degli incontri finora tenutisi:
www.bombacarta.com.

Legnano (MI), 4 febbraio 2003, ore 21:00, Circolo Fratellanza e Pace
AUTOPRESENTAZIONE DELL'AUTRICE
Su iniziativa della Scuola di Babele, Christiana de Caldas Brito svolgerà una conversazione sul tema: "La Saudade nella mia poetica, nella letteratura e nella cultura brasiliane."

Olgiate Olona (MI), 5 febbraio 2003, ore 21:00, Associazione "L'Orizzonte"
LO SCRIVERE MIGRANTE
Presso la Biblioteca dell'Associazione "L'Orizzonte", Christiana de Caldas Brito parlerà de "Lo scrivere migrante: problemi e prospettive."

Trento, 6 febbraio 2003, ore 16:00, Libreria Ancora, Via Santa Croce, 35
LO SCRIVERE MIGRANTE
Presso la Libreria Ancora, Christiana de Caldas Brito affronterà il tema "Ritratti di donne."

Roma, 21 gennaio 2003, ore 12:00, Università "La Sapienza", via Principe Amedeo n° 146, aula 10 (I piano)
IL MIO PERCORSO DAI RACCONTI AL ROMANZO
Christiana de Caldas Brito è stata invitata dal Professor Armando Gnisci (Letteratura Comparata) a parlare del suo percorso dai racconti al romanzo; alla conversazione possono partecipare gli studenti; altri eventuali interessati possono scrivere all'autrice .

KUMA. LETTERE MIGRANTI
Attenzione: la presentazione prevista per il 30 novembre a Roma è stata rimandata al 10 dicembre.
Roma, 10 dicembre 2002, ore 12:00-14:00, Università “La Sapienza”, Facoltà di Lettere e Filosofia, edificio “ex Caserma Sani”, via Principe Amedeo, 184 , aula 10 (I piano)

Presentazione della collana "Kuma. Lettere migranti" delle Edizioni Interculturali, diretta da Armando Gnisci.
Saranno presenti gli autori e i curatori dei due primi volumi pubblicati:
"Diaspore europee" (Testi del Primo Festival Europeo degli scrittori migranti, giugno 2002), a cura di Armando Gnisci e Nora Moll;
"Da qui verso casa", (colloqui con i più importanti scrittori stranieri che scrivono in italiano), a cura di di Davide Bregola.
"Diaspore europee" contiene l'intervento di Christiana de Caldas Brito sulla letteratura della migrazione durante il Festival di giugno del 2002.
In "Da qui verso casa", la Caldas Brito è una degli scrittori intervistati da David Bregola.

PRESENTAZIONE DEL VOLUME "PAROLE DI SABBIA"
Roma, 1° dicembre 2002, ora da definire, II Fiera del Libro dei Piccoli Editori, Sala Azzurra

Sarà presentato il volume "Parole di sabbia", edito da Il Grappolo. Si tratta di un'antologia di scrittori migranti, con tre racconti di Christiana de Caldas Brito ("Il canto di Mohamed" - "Linea B" - "Il mendicante").
In questa Fiera potrete inoltre trovare gli atti del Primo Festival Europeo degli Scrittori Migranti, realizzato a Roma, dal 21 al 28 giugno scorso, festival al quale ha partecipato Christiana de Caldas Brito. Il volume con tutti gli interventi è edito da Edizioni Interculturali.
Troverete inoltre il libro con le interviste del giornalista ferrarese Davide Bregola a 13 scrittori e scrittrici stranieri (tra cui Christiana de Caldas Brito) che scrivono in italiano.

Per maggiori informazioni leggete il comunicato stampa o scrivete a email.

MI RACCONTO, MI SCRIVO
Roma, mercoledì 20 novembre 2002, ore 18:00, Chris Capel Foundation, Via Tomacelli, 146 interno 17, 5° piano

L’associazione culturale Bombacarta presenta il laboratorio di scrittura "Mi racconto, mi scrivo - Dall’autobiografia al racconto autobiografico - Come trasformare le tue esperienze in racconti", un'occasione per scoprirsi, condividere esperienze, leggere, vedere filmati e, soprattutto... scrivere. Primo incontro, gratuito, aperto a tutti: mercoledì 20 novembre alle ore 18:00, presso la Chris Capel Foundation, Via Tomacelli, 146 interno 17, 5° piano, Roma.
Obiettivi: esercitarsi nell'arte della scrittura; conoscere le tecniche per scrivere un buon racconto; analizzare forme narrative legate al racconto di esperienze vissute: l'autobiografia, il diario, la biografia, le confessioni, gli appunti di viaggio, i flussi di coscienza ecc.; riflettere sugli eventi fondamentali della propria vita; prenderne consapevolezza e distanza, per poi scrivere un racconto autobiografico.
Il corso proseguirà ogni lunedì, dalle 18:00 alle 20:00, sempre presso la Chris Cappel Foundation, per 12 incontri complessivi, al prezzo di 150 euro, comprensivi dell’iscrizione all’associazione Bombacarta.
Il laboratorio sarà tenuto da:
Christiana de Caldas Brito. Nata in Brasile, laureata in Psicologia, all'Università "La Sapienza" di Roma, appartiene all’Ordine degli Psicologi del Lazio e del Brasile. Psicoterapeuta e scrittrice (due libri pubblicati in Italia, uno di racconti e uno per l’infanzia), attrice di teatro (diplomata alla Scuola d’Arte Drammatica dell’Università di San Paolo del Brasile). Autrice di testi teatrali (messi in scena in varie città italiane). email.
Michela Carpi: laureata in lettere moderne, ha di recente pubblicato il volume "Cesare Zavattini direttore editoriale" (Aliberti editore, 2002), scrive racconti, recensioni di narrativa e saggistica, dal 1999 tiene laboratori di scrittura creativa per l’associazione Bombacarta, di cui è socio fondatore e membro del consiglio direttivo. email.
Per ulteriori informazioni telefonate a 333-4876590 o a 333-2194070, oppure scrivete alle email delle due curatrici.

Regione Emilia Romagna, Provincia di Ferrara, Comune di Ferrara, CIES, Associazione Cittadini del Mondo di Ferrara, Università degli Studi di Ferrara - Facoltà di Lettere e Filosofia, presentano il Convegno Nazionale
"CULTURE DALLA MIGRAZIONE E SCRITTORI MIGRANTI"
Ferrara, 19-20 aprile 2002, Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia

19 aprile, venerdì
Ore 9:00:
Apertura dei lavori.
Presiedono: Francesco Argento e Giovanna Marchianò.
Interventi di: Elisabetta Melandri (Presidente nazionale del Cies); Rappresentanti del Comune e della Provincia di Ferrara; Sadegh Haidari (Presidente dell'Associazione Cittadini del mondo)
Ore 10:00:
Relazione introduttiva: Armando Gnisci (Docente Università "La Sapienza" di Roma)
Ore 10:30-12:30
Interventi di: Jarmila Ockayovà (scrittrice), Pap Khouma (scrittore), Sandra Ammendola (scrittrice), Alunne e alunni delle scuole medie superiori di Ferrara
Ore 14:30-17:30
Interventi di: Davide Rigallo (Associazione LVIA Torino), Santino Spinelli (musicista, poeta e studioso di cultura Rom), Julio Monteiro Martins (scrittore), Mariateresa Marino (giornalista e redattrice del sito Immiground), Pedro Miguel (studioso di culture africane)
20 aprile, sabato
Ore 9:00- 12:30:
Presiedono: Alberto Melandri e Paolo Trabucco
Interventi di: Christiana de Caldas Brito (scrittrice), Carmine Abate (scrittore), Roberta Sangiorgi (curatrice del Concorso Eks&Tra), Alunne e alunni delle scuole medie superiori di Ferrara
Ore 12:30:
Conclusione dei lavori.

Links:

Convegno nazionale (1)
Convegno nazionale (2)